Home Coppe Europee EuroLeague Euroleague – L’Olympiacos regola il Baskonia, Polonara poco ma bene

Euroleague – L’Olympiacos regola il Baskonia, Polonara poco ma bene

0

vassilis spanoulis

L’Olympiacos torna al successo in Euroleague superando agevolmente il Baskonia Vitoria per 80-70, nonostante l’assenza di Printezis.

L’equilibrio tra le due squadre dura per il solo primo quarto, finito ben 25-24. Con il passare dei minuti i padroni di casa hanno via via preso le misure grazie alla gran serata di Rubit (19 con 5/7 da 2 e 2/3 da 3) e alla solita giornata d’ufficio per Vassilis Spanoulis che di punti ne mette invece a segno 16 (4/5 da 3).

Vitoria torna dunque alla sconfitta, per la 7 volta nelle ultime 9 partite. Il successo della scorsa giornata contro Khimki sembrava poter dare il mordente necessario per voltare pagina ma non è stato così. Tre gli uomini in doppia cifra: Stauskas, Shengelia e Shields, tutti appaiati a quota 14.

Non male la serata del nostro Achille Polonara che prosegue il momento positivo con una serata da 8 punti (2/3 da 3) in appena 13 minuti gioco.

Olympiacos: Rochestie 2, Baldwin 2, Paul 3, Charalampopoulos 3, Koniaris, Spanoulis 16, Milutinov 10, Vezenkov 9, Printezis ne, Rubit 19, Ellis 11.
Vitoria: Penava ne, Gonzalez ne, Christon 3, Janning 5, Diop, Garcia 5, Fall 2, Stauskas 14, Shengelia 14, Shields 14, POLONARA 8, Eric 5.