fbpx

L’Olimpia firma la sesta Vittoria europea contro il Baskonia

L’Olimpia Milano conquista la sesta vittoria europea contro il Baskonia vincendo 93-90 in una partita al cardiopalma.

Partita non semplice per i biancorossi che, privi di Nedovic, faticano a contenere gli avversari. In particolare gli uomini di Pianigiani soffrono l’arresto e tiro dalla media dove Huertas riesce a colpire.

Nel primo tempo James si limita agli assist (7 a metà, 8 alla fine) passano alla fase realizzativa nel terzo quarto con un paio di canestri surreali. Lui e Micov guidano la squadra scollinando quota 20 punti a testa ma Jeff Brooks e Curtis Jerrels si rivelano fondamentali nella volata finale.

Il Baskonia si tiene a contatto con Poirier e Janning ma la difesa di Brooks e la freddezza di Jerrells fanno la differenza, nonostante il brivido finale sulla rimessa regalata da una leggerezza di Vlado Micov.

Ora per Milano il bilancio recita 6-2 con un più che positivo 4 posto (a pari merito con l’Efes già battuto) mentre è già imminente la trasferta di Barcellona, sfida super impegnativa per la squadra italiana.