Italy in Euroleague – Splendido Bargnani nell’agonica vittoria del Baskonia

Andrea Bargnani torna in Eurolega con una splendida prova (Foto: Hervé Castro per Basket Italy)
Andrea Bargnani torna in Eurolega con una splendida prova (Foto: Hervé Castro per Basket Italy)

26 punti in 25 minuti di gioco, frutto di 8/11 in tiri da due e 2/3 in triple; aggiungiamoci anche quattro rimbalzi e che il suo Baskonia ha vinto all’ultimo sospiro 85-84 contro l’Anadolu Efes. Queste le cifre del trionfale ritrovo di Andrea Bargnani con l’Eurolega, dieci anni dopo le sue ultime apparizioni nella massima competizione europea.

Spettacolare prima partita in Europa della stagione per l’azzurro che, se non fosse stato fermato per i quattro falli (il quarto, un fallo tecnico un po’ dubbio) sarebbe tranquillamente volta oltre i 30.

L’Anadolu Efes si presentava al Buesa Arena di Vitoria con l’ex coach Velimir Perasovic in panchina e l’ex Thomas Heurtel in cabina di regia. Una squadra rinnovata a suon di quattrini e pronta a dare il tutto e per tutto. Il Laboral Kutxa Baskonia era partito decisamente meglio, con un parziale di 10-2, ma presto i turchi avevano restituito il favore e condotto l’incontro per buona parte, senza un leader chiaro, ma giocando molto bene come team. Derrick Browm (16 punti) e Bryan Dunston (11 punti e 4 rimbalzi) alla fine sono risulati i migliori.

Il Baskonia si vede che ha bisogno ancora di un po’ di rodaggio per essere una “squadra” nel vero senso della parola, ma le individualità in forza alla compagine basca sono di un altro livello. A parte i 26 punti di Bargnani, che fino al decimo tiro non aveva sbagliato assolutamente nulla, da segnalare la forza fisica e la grinta del georgiano Tornike Shengelia (16 punti, 9 rimbalzi) e l’ottima partita del tedesco Johannes Voigtmann, con 12 punti e 8 rimbalzi.

Partita emozionante, decisa all’ultimo secondo, che chiude la prima giornata di un Eurolega 2016-17 che promette uno spettacolo continuo!

21 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *