Italy in Euroleague – Il sogno del Brose Basket di Melli e Trinchieri continua

È un Brose Basket fantastico quello che ha battuto 91-83 il CSKA Mosca nella partita valevole per la 12ª giornata del Top16 nel Gruppo F di Eurolega, uno dei gironi più spettacolari ed emozionanti che questa competizione possa ricordare.

Per la compagine tedesca allenata da Andrea Trinchieri si trattava quasi di un’ultima spiaggia: l’equilibrio del gruppo non lasciava margine d’errore, per continuare a sognare nella “Freak City” c’era un solo risultato possibile, la vittoria.

E la vittoria è arrivata, bellissima. Il Brose Basket si conferma rivelazione del torneo e batte un CSKA già classificato per la fase successiva mettendo in scena la sua migliore versione: buon basket, cuore e carattere, tutti ingredienti che hanno letteralmente fatto impazzire l’entusiasta pubblico di Bamberg

Il nostro Nicolò Melli è stato straordinario, ai limiti della perfezione; MVP dell’incontro, con 17 punti (4/5 in tiri da due, 2/2 in triple, 6 rimbalzi, 2 assist e 23 di valutazione). Ha fatto addirittura meglio di Nando De Colo dall’altra parte, che con 21 punti, 7 assist, ma con peggiori percentuali di realizzazione, si è fermato ad una valutazione di 21.

La compagine di Trinchieri è partita subito forte trascinata da Melli, autore dei primi 5 punti per la sua squadra. La partita è stata molto equilibrata per tutta la sua durata, ma si vedeva che i padroni di casa, incitati dal caloroso pubblico, avevano qualcosa in più e la partita nelle loro mani. Imparando dagli errori commessi in passato, i biancorossi hanno saputo mantenere i nervi saldi e chiudere l’incontro grazie alla contundenza nelle ultime giocate. Determinante Melli con un canestro in stepback quando mancava un minuto dalla fine dell’incontro e che portava i suoi avanti 84-81. Da lì in poi tutto è stato in discesa.

In conferenza stampa Andrea Trinchieri era incredulo, radiante: “Una notte veramente speciale, ho dei giocatori eccezionali nello spogliatoio. Abbiamo appena battuto una delle squadre più forti d’Europa, ogni giocatore ha dato il suo contributo, dobbiamo essere orgogliosi”.

Bisognerà attendere i risultati di domani per avere un quadro definitivo della calssifica del gruppo F, intanto il Brose Basket raggiunge il Barça a quota 6-6, e la settimana prossima ci sarà una sfida diretta al Palau Blaugrana che varrà mezza qualificazione ai quarti. Da non perdere!

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *