Italy in Euroleague – Il Baskonia di Bargnani si arrende a un Teodosic imperiale

Milos Teodosic Cska Mosca 2016-10-25
Milos Teodosic è stato protagonista di una partita stratosferica contro il Baskonia di Andrea Bargnani

Quando Miloš Teodosić è “on-fire” c’è davvero poco da fare per i malcapitati rivali che si trovano sulla strada del playmaker della nazionale serba. Questa volta è toccato al Laboral Kutxa Baskonia di Andrea Bargnani, che nella partita valevole per la nona giornata della competizione si è visto sopraffare dal CSKA per 112-84. Teodosić si è reso protagonista di una prestazione mostruosa, con 34 punti (5/6 in triple), 10 assist e 43 di valutazione.

Eppure la compagine spagnola era partita alla grande, dominando nettamente il primo quarto, che si era chiuso con gli ospiti avanti 17-27, grazie soprattutto a un Shane Larkin particolarmente ispirato, che ha chiuso la sua prestazione con 18 punti (4/6 in triple). Nel secondo parziale il CSKA aveva iniziato a macinare gioco ed era riuscito a ribaltare il risultato, per mandare le due squadre a riposo con i russi avanti di tre: 49-46.

Nella ripresa la compagine di casa aveva letteralmente rotto l’incontro, non permettendo occasioni di rimonta da parte della squadra allenata da Sito Alonso. La supremazia al rimbalzo (36-22 per il CSKA) si è unita a una delle tante giornate di grazia di Miloš Teodosić rendendo il pomeriggio del Baskonia un autentico incubo: 83-69 dopo 30 minuti di gioco, e ultimo parziale quasi un mero tramite verso l’ottava vittoria in nove giornate, che mantiene saldamente l’armata russa in testa alla classifica dell’Eurolega, con una vittoria in più rispetto al Real Madrid e due sul Fenerbahçe: le dirette inseguitrici.

Per Andrea Bargnani serata un po’ in sordina, con 8 punti (2/6 in tiri da due e 1/4 in triple), 3 rimbalzi e 4 di valutazione. Per il Baskonia si tratta della quarta sconfitta: i baschi scivolano verso la metà della classifica.

38 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *