Il punto sul girone B di Eurolega: Milano puoi farcela!

Urna benevola per l’Olimpia Milano nel sorteggio della fase a gironi per la prossima edizione di Euroleague. Il club meneghino,partito dalla quinta fascia, ha pescato Real Madrid, Efes Istanbul, Zalgiris Kaunas, Bamberg e Strasburgo.

 

Il favorito d’obbligo del girone è ovviamente il Real Madrid, finalista della scorsa stagione e inchinatosi solo al cospetto della maggiore esperienza e lucidità dei greci dell’Olympiacos. La squadra di coach Pablo Laso, capitanata da Felipe Reyes (rinnovo per lui fino al 2015), avrà un grande spirito di rivalsa vista la cocente delusione per un titolo dapprima pregustato ma poi sfuggito all’atto conclusivo di Londra.

Un gradino più sotto troviamo i turchi dell’Efes Istanbul, squadra ben attrezzata economicamente e in grado di far valere il proprio fattore campo grazie alla spinta dei mai domi supporters turchi. Coach Mahmud dovrà fare i conti con le condizioni fisiche dei veterani, ex Los Angeles Lakers, Sasha Vujacic e Jordan Farmar in grado di spostare gli equilibri quando scendono sul parquet in una forma accettabile.

Successivamente troviamo lo Zalgiris Kaunas, squadra dalla grande tradizione europea. Sulla panchina lituana tornerà a sedere coach Zouros, un ritorno dopo l’esperienza nel 2011 condita dal triplo titolo: campionato, coppa lituana e Baltic League. Una garanzia di continuità quindi affiancata dai fratelli terribili Lavrinovic e la classe eterna di Rimantas Kaukenas.

A concludere il girone presumibilmente ci saranno il Bamberg e lo Strasburgo. La squadra tedesca nella passata edizione di Euroleague, dopo aver passato la fase ai gironi collezionò zero vittorie nelle Top 16, chiudendo mestamente all’ultimo posto in classifica. Lo Strasburgo invece si presenta da finalista dei playoff francesi persi con il Nanterre, cercando di trattenere la sua stella Gerald Fitch attratto da diverse sirene di mercato.

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *