Home Coppe Europee EuroCup I club di Euroleague stabiliscono le linee guida per la risposta al Covid-19
I club di Euroleague stabiliscono le linee guida per la risposta al Covid-19

I club di Euroleague stabiliscono le linee guida per la risposta al Covid-19

0

Euroleague Basketball e i suoi club hanno concordato un protocollo di linee guida in risposta alla pandemia globale di COVID-19 che hanno lo scopo di accogliere i fan nelle arene nel modo più comodo non appena sarà possibile accedere secondo le leggi governative.

Poiché i club Euroleague operano in 15 paesi diversi con regolamenti diversi dalle autorità sanitarie nazionali, le linee guida sono solo una raccolta di idee, raccomandazioni e principi che tutti i club EuroLeague di Turkish Airlines e 7DAYS EuroCup potranno implementare nelle loro arene nella prossima stagione.

In particolare, i club hanno esaminato vari aspetti del recupero della fiducia del pubblico nel partecipare a eventi dal vivo e nel rendere più conveniente la partecipazione alla luce della situazione in via di sviluppo nel continente. Con questo in mente, i club e la lega hanno raccomandato i seguenti passaggi, tra gli altri:

  • Pianificazione dell’accesso all’arena: scaglionare gli ingressi dell’arena per un certo periodo di tempo e distribuire i punti di accesso fisico alla sede.
  • Test e gestione della circolazione: fornire controlli di temperatura individuali nei punti di accesso e gestire la circolazione esterna ed interna per migliorare il distanziamento sociale per l’intera durata dell’evento.
  • Protocolli sanitari dedicati all’arena: migliorare la pulizia generale, introdurre protocolli sanitari e fornire indumenti protettivi al personale di lavoro e agli spettatori nei giorni di gioco
  • Competenza in epidemiologia: consultare esperti di epidemiologia certificati per supportare e approvare l’implementazione dei protocolli di sicurezza.
  • Posti a sedere flessibili e socialmente distanziati: creare manifesti di posti a sedere per una varietà di diverse misure di allontanamento sociale quando necessario per consentire ai possessori di biglietti di godersi il gioco dai loro posti riservati nell’ambiente più sicuro e secondo le normative internazionali e / o locali.
  • Tecnologia a mani libere: accelerare l’adozione di misure quali l’emissione di biglietti cartacei o soluzioni di pagamento senza contanti per limitare aree affollate, lunghe code e punti di contatto.
  • Metodi di pagamento dei biglietti personalizzabili: dai ai fan la flessibilità necessaria in tempi imprevedibili offrendo termini di pagamento creativi.
  • Chiedere il contributo dei fan: accelerare l’adozione di misure innovative di coinvolgimento dei fan, chiedendo le loro opinioni sulle misure di cui sopra e tenendo conto delle loro conoscenze durante la progettazione di nuove.
  • Comunicazione trasparente e coerente: tenere informati i fan di tutte le misure adottate per garantire il loro comfort e sicurezza una volta aperte le porte delle arene. Fare in modo che siano a conoscenza di tutti i protocolli in anticipo sarà la chiave per il successo del ritorno dei giochi dal vivo.

Durante le riunioni  i club hanno espresso il loro impegno ad attuare le linee guida per la risposta alla pandemia all’unisono con i regolamenti e i consigli dei rispettivi governi e autorità di sanità pubblica. I club non hanno priorità più alta che assicurare ai fan quando e come sarà sicuro tornare nelle arene per godersi il basket Euroleague di persona.