Home Coppe Europee EuroLeague Euroleague: Gigi Datome ribalta la partita, il Fener batte il Maccabi

Euroleague: Gigi Datome ribalta la partita, il Fener batte il Maccabi

0

Gigi Datome Fenerbahçe

Il Fenerbahçe campione in carica riceveva la visita di un Maccabi Tel Aviv in piena corsa per i Playoffs, la compagine di Gigi Datome e Nicolò Melli chiudeva con la 19ª vittoria in 27 partite, che assicura loro un posto tra le teste di serie in vista della seconda fase. 87-73 il risultato finale.

La squadra allenata da Neven Spahija aveva iniziato l’incontro aggredendo l’avversario e annichilendo il flusso offensivo del Fenerbahçe, capace di tirare a canestro una sola volta nei primi sei minuti. Due triple consecutive di Marko Guduric davano uno scossone alla compagine di Zeljko Obradovic, che rientrava in partita. Il primo quarto si chiudeva con il Maccabi avanti 16-21. Maccabi sempre in testa anche in apertura di secondo quarto, ma poi i padroni di casa avevano iniziato a giocare con maggior intensità, forzandolo le palle perse rivali e recuperando. Kostas Sloukas e Brad Wanamaker contribuivano a rimontare la situazione avversa, quindi Gigi Datome si ritagliava il suo protagonismo con una poderosa stoppata su Alex Tyus e poi segnando il canestro del momentaneo +4 per i turchi. Lo stesso Datome continuava in palla e raggiungeva presto la doppia cifra, marcando la differenza e portando i suoi sul +9. Le due squadre andavano negli spogliatoi sul 45-36. Gigi Datome con 13 punti, tutti nel secondo quarto (4/6 dal campo) aveva fatto la differenza!

In avvio di ripresa il Fenerbahçe continuava concentrato sia in attacco che in difesa, riducendo al minimo le possibilità degli ospiti per trovare la via del canestro. I turchi mettevano in campo la loro miglior pallacanestro, aumentando il proprio vantaggio. Dopo 30 minuti di gioco l’elettronico segnava 74-56. Per il Maccabi, colpito e affondato dalla fulminea rimonta del Fenerbahçe, ormai non c’era più nulla da fare. Gli uomini di Spahija non riuscivano più a ragionare, sbagliando anche le giocate più semplici. I turchi chiudevano placidi l’incontro con una nuova importante vittoria e un ulteriore passo avanti verso il sogno della doppietta.

  • Fenerbahçe: Marko Guduric (23 punti, 4 assist, 3 rimbalzi), Gigi Datome (16 punti con 3/3 in triple, 4 rimbalzi), Nicolò Melli (3 punti, 3 rimbalzi)
  • Maccabi: Pierre Jackson (13 punti, 3 assist), John Bolden (12 punti, 7 rimbalzi), DeShaun Thomas (12 punti)