fbpx

Euroleague: A Gigi Datome e al suo Fener il derby contro il Baskonia di Polonara

Gigi Datome Achille Polonara
Achille Polonara e Gigi Datome si salutano prima della partita – Baskonia Digital

Sfida tra due delle grandi deluse del girone d’andata in occasione della 18ª giornata di Turkish Airlines Euroleague. Il Fenerbahçe di Gigi Datome si è imposto in trasferta al Baskonia di Achille Polonara per 65-79 al termine di una partita praticamente mai in discussione.

Così come successo lo scorso ottobre, Gigi Datome ha vinto nuovamente il derby con Polonara. Una vittoria che vale doppio, perché permette ai turchi di superare i baschi in classifica. Il Fenerbahçe ha infatti raggiunto in Baskonia con un bilancio di 7-11 e ovviamente, considerando la doppia vittoria negli scontri diretti, prevale in graduatoria.

Ai padroni di casa non è bastato un Toko Shengelia tuttofare da 37 di valutazione, grazie ai 21 punti con 8/10 dal campo, 7 rimbalzi, 3 assist e 3 stoppate. Dall’altra parte del campo il protagonista a sorpresa è stato Leo Westermann, autore di 21 punti con un irreale 7/8 in triple.

I due italiani sono partiti dalla panchina e si è dovuto attendere ben entrato il secondo quarto per vederli in campo. Gigi Datome ha chiuso con 9 punti e 3 rimbalzi in 18 minuti, mentre Achille Polonara ha disputato 16 minuti, coincidendo spesso con Shengelia e giocando sia da centro tattico in situazioni di small-ball, che da ala, con Shengelia e Fall contemporaneamente sul parquet. Un punto, un rimbalzo e tanta generosità da parte sua.

Questa netta vittoria in trasferta da parte dei ragazzi di Zeljko Obradovic, oltretutto privi di una pedina pregiata come Kostas Sloukas, ne rilancia le ambizioni. Il Baskonia di Dusko Ivanovic, invece, dopo aver detto addio alla Copa del Rey, esce dalla sfida contro i turchi ulteriormente ridimensionato.

https://twitter.com/EuroLeague/status/1215368580436381696?s=20