fbpx

Euroleague, il Barcellona vola alle Final Four di Milano. Spazzato via il Gala

barcellona, tifosi, curva

Primo importante verdetto emesso in serata. per quanto riguarda le contendenti che si daranno battaglia nelle Final Four di Milano, per alzare al cielo quel trofeo europeo, tanto desiderato e cercato. Il Barcellona infatti è la prima squadra ad accedere alla fase finale, avendo sconfitto con un secco 3-0 il Galatasaray.

GALATASARAY-BARCELLONA 75-78

Il Barca dunque non lascia neanche le briciole ai turchi, partiti dinanzi al pubblico amico con grande veemenza e voglia di non arrendersi. Carlos Arroyo è della gara, avendo recuperato dall’infortunio in gara 1 che lo ha costretto ai box anche per la partita successiva, e guida i suoi con 21 punti realizzati e 4 assist smazzati in 34 minuti di gioco. Gli spagnoli lasciano sfuriare il Gala, consci di poter dire la loro e recuperare il gap accumulato con il passare dei minuti. Pur senza Navarro infatti, i blaugrana si affidano all’ottimo Huertas che si carica la squadra sopra le proprie spalle, mandando a referto 16 punti, 4 rimbalzi e 2 assist. Erceg con 19 punti a tabellino prova a tenere a galla i suoi compagni, ma il Barca nei momenti clou del match è letale, non tremando dalla lunetta con Oleson (13pt) a sancire i due tiri liberi che valgono il biglietto per Milano.

TABELLINO DEL MATCH:

GALATASARAY: Erceg 19, Koksal, Hairston 5, Markoishvili 8, Aldemir 7, Mensah-Bonsu, Macvan 11, Arroyo 21, Guler, Arslan 2, Dudley 2, Domercant.

BARCELLONA: Pullen 7, Dorsey 1, Sada 6, Huertas 16, Abrines 5, Papanikolau 3, Oleson 13, Lorbek 9, Lampe 4, Nachbar 8, Tomic 6.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *