Home Coppe Europee EuroLeague Euroleague – I giocatori potranno mettere messaggi specifici sulle maglie da gioco al posto del proprio nome
Euroleague – I giocatori potranno mettere messaggi specifici sulle maglie da gioco al posto del proprio nome

Euroleague – I giocatori potranno mettere messaggi specifici sulle maglie da gioco al posto del proprio nome

0

Nei turni di apertura della nuova stagione, i giocatori e le squadre di Turkish Airlines EuroLeague hanno fatto sentire la loro voce su importanti questioni sociali che stanno muovendo milioni di persone in tutto il mondo.

L’Euroleague Basketball e la EuroLeague Players Association hanno preso posizione contro il razzismo e la discriminazione di qualsiasi tipo con una campagna congiunta: Not In Our World

La campagna si basa sui seguenti pilastri, condivisi da entrambe le organizzazioni:

Lotta al razzismo.

Lotta alla discriminazione.

Lotta alla disuguaglianza.

Lotta contro l’intolleranza.

Per far sentire la propria voce, squadre e giocatori hanno deciso insieme i messaggi di giustizia sociale che sono stati indossati sulle magliette di riscaldamento durante i round da 1 a 4. Alcuni di questi messaggi includevano #FIGHTRACISM, Equality, #NotInOurWorld, Rot Gegen Rassismus (Red against Razzismo), giustizia, libertà, con ogni mezzo necessario e più forte insieme.

I singoli giocatori hanno anche scelto di inviare messaggi specifici sulle loro maglie da gioco al posto del proprio nome durante i round 3 e 4. Tra le loro scelte ci sono: Unity, End Discrimination, End Racism, Respect All, Humanity, End Human Trafficking, Peace, Enough, I Can’t Breathe e We Are One.

La necessità di alzare tutte le voci per promuovere la tolleranza non è mai stata così grande, ed Euroleague Basketball è orgogliosa di stare con la EuroLeague Players Association per chiarire che il razzismo, la discriminazione, la disuguaglianza e l’intolleranza sono #NotInOurWorld.