Home Coppe Europee EuroLeague #Euroleague 2021. Reynolds e Baldwin prolungano il sogno del Bayern di Trinchieri
#Euroleague 2021. Reynolds e Baldwin prolungano il sogno del Bayern di Trinchieri

#Euroleague 2021. Reynolds e Baldwin prolungano il sogno del Bayern di Trinchieri

0

Grande impresa del Bayern Monaco di Andrea Trinchieri, che alla 9° giornata di Turkish Airlines EuroLeague espugna il campo dell’Anadolu Efes Istanbul per 74-71. I tedeschi continuano ad insidiare la vetta della classifica (record 7-2), mentre si ferma la striscia positiva turca (record 4-4).

La partita si preannuncia tosta fin dall’inizio e nessuna squadra prevale. Nel primo quarto si avvicendano nella conduzione del match, mentre il secondo quarto è favorevole al Bayern, ma l’Efes è vicino. I tedeschi provano a scappare tra il 2° e 3° quarto con un mini-parziale di 6-0. I turchi non si fanno distrarre e rispondono con un 10-0: è proprio Pleiss a regalare il sorpasso. Sfruttando sempre Pleiss e Moerman i padroni di casa si portano sul +9.

Nell’ultimo quarto, quando ormai la gara sembrava essere saldamente nelle mani di Larkin e compagni, Baldwin e Weiler-Babb danno inizio alla rimonta. Sul 70-67 Zipser sbaglia la tripla, Micic prende il rimbalzo. Con una magata Lucic riesce ad intercettare il pallone e ad indirizzarlo a Reynolds, che realizza e subisce fallo (2+1). Parità 70-70. Baldwin e compagni si fanno più aggressivi in difesa, sporcano ogni pallone e per i turchi diventa difficile trovare la via del canestro. Il decimo assist di Baldwin pesca Reynolds in area per il 70-72. Mancano meno di 20′ e Sisko commette fallo su Larkin, ma la mano del campione turco trema e fa 1/2 ai liberi. La difesa dei padroni di casa pressa molto alta, cercano di rubare la palla a Baldwin, che non si fa confondere. Con un lungo passaggio baseball riesce a spedire un fantastico cioccolatino ad un solitario Reynolds per il 71-74. C’è tempo solo per l’ultima preghiera di Micic, che viene respinta dal ferro.

MVP Wade Baldwin, che stasera ha aggiornato il suo record personale di assist, realizzando una doppia doppia 15 punti e 11 assist. Per Jalen Reynolds 14 punti (5/8, 0/0, 4/4), 4 rimbalzi e 21 di valutazione. Top scorer del match Tibor Pleiss 19 punti e 5 rimbalzi.

Diego Flaccadori è entrato nel match solo 4′ registrando solo 1 palla persa.

Nihad Dedovic aveva iniziato il match nel migliore dei modi, 10 punti con 4/4 al tiro, per poi fermarsi per un fastidio muscolare verso la fine del 3°quarto.

ANADOLU EFES ISTANBUL – FC BAYERN MUNICH 71-74 (23-22/ 37-42/ 57-50)

EFES: Larkin 13+7 ass, Singleton 2, Saybir ne, Balbay, Gazi, Sanli 2, Moerman 9+9 rimb, Tuncer ne, Pleiss 19, Micic 12, Anderson 7, Simon 7

BAYERN: Weiler-Babb 8 (1/1,2/2,0/0), Baldwin 15+11 ass, Bray, Reynolds 14, Thomas, Lucic 7+9 rimb, Flaccadori, Dedovic 10, Zipser 12+ 7 rimb, Johnson, Sisko 4, Radosevic 4