EL Gruppo F – Madrid manda KO Maccabi, bene le russe

Prosegue anche al termine della 12esima tornata la marcia a braccetto in vetta nel Gruppo F di Madrid e CSKA: il Real è uscito vittorioso dalla difficile trasferta a Tel Aviv, mentre vita più facile hanno avuto i russi in casa contro il Bayern Monaco.

Il match di cartello in terra israeliana ha visto prevalere i blancos al fotofinish per 76 a 77. La giornata storta di Rudy Fernandez (solo 6 punti per lui) è stata rimediata da una superba prova di Rodriguez (21 punti con 11/11 dalla lunetta), ben coadiuvato da Bourousis (14+10). Gli uomini di Blatt, con Hickman, Tyus e Smith che ne fatturano da soli 58, pagano le scarse percentuali dalla lunga (6/26).  

Un soddisfatto Ettore Messina porta a casa la decima vittoria nelle Top 16 grazie al successo sul Bayern Monaco. 77 a 70 il finale grazie a una bella prestazione corale, con quattro giocatori in doppia cifra e ben 23 assistenze smazzate. Il Bayern con questa sconfitta perde contatto dalla quarta preziosissima piazza.

Sorride anche l’altra compagine russa, il Kuban, vittorioso in casa sul Partizan per 84 a 73. Un Derrick Brown da 34 di valutazione comanda la pattuglia delle steppe russe in grado di tirare da 2 con quasi il 75%. Inutili i 20 di Bertans per i serbi.

Vita facile infine per il Galatasaray in trasferta in quel di Kaunas. Il fanalino di coda concede pista libera anche ai turchi che già alla fine del primo quarto potevano vantare un margine di 8 lunghezze. Il finale di 72-84 ha messo in mostra il consueto Arroyo e un redivivo Hairston.

©BasketItaly.it – Riproduzione Riservata

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *