fbpx

Asvel mai in partita. E’ Bayern show e arrivano i primi punti di Flaccadori in Eurolega

Stasera all’Audi Dome di Monaco, andava di scena la terza giornata di Turkish Airlines Euroleague. Ospite del Bayern, che ha 1 vittoria e 1 sconfitta, rispettivamente con Milano e CSKA, l’Asvel Villeurbanne, imbattuta con 2 vittorie, con vittime illustri come Olympiakos e Panathinaikos. In campionato entrambe le squadre primeggiano senza sconfitte, anche se il Bayern lunedì è caduto in casa con Bonn, perdendo la possibilità di lottare per la Coppa di Germania. Nell’Asvel troviamo due vecchie conoscenze del campionato italiano, come Jordan Taylor, 2 annate alla Virtus Roma e David Lightly, ex Cantù, Cremona, Trento e Sassari. La partita non ha avuto mai storia, infatti è iniziata con un break di 9 a 0 a favore dei padroni di casa, complice un Maodo Lo che in 6′ ha prodotto 10 punti senza errori ed ha  messo in ritmo i compagni. I tedeschi hanno tirato con percentuali irreali, specie dall’arco e il primo errore è arrivato dopo 30′ di gioco (31/55, 10/12). Asvel mai in partita, con una difesa troppo morbida e troppe palle perse, non il modo migliore per arginare la voglia di rivalsa degli avversari, dopo la bruciante sconfitta di Coppa. Il migliore dei francesi è stato Antoine Diot, ex Valencia con 13 punti, 4 assist e 17 di valutazione.  MVP Maodo Lo con 19 punti, 4 rimbalzi , 21 valutazione in 16 minuti.

Coach Radonjic ha approfittato dell’andamento della partita per far riposare i titolari e dare spazio alla panchina, così arrivano anche i primi punti di Diego Flaccadori in Turkish Airlines Euroleague. Il giovane play italiano fa 6 punti (3/4), con 2 comodi lay-up e una schiacciata su assist di Nelson a siglare quota 100, il tutto in quasi 12′ di gioco.

 

 

FC BAYERN MONACO-LDLC ASVEL VILLEURBANNE 104-63 (30-13/ 57-35/ 83-51)

Bayern: King 2, Koponen 8, Monroe 8, Lucic 12, Lo 19 (3/4, 4/4, 1/1), Dedovic 14, Zipser 12, Nelson 5, Flaccadori 6, Barthel 6, Lessort 10, Radosevic 2

Asvel: Jackson 9, Taylor 5, Jekiri 4 + 7 rimbalzi, Kahudi 5, Lomazs, Galliou, Noua 16, Jean-Charles 1, Diot 13, Bako 4, Lighty 6