Eurocup – Della Valle e Wright affondano i Lavrinovic: colpo Reggio Emilia in Lituania

Sul parquet del Lietkabelis, la Grissin Bon trova un’altra importante vittoria in Eurocup dopo quella di una settimana fa con il Galatasaray. In Lituania la banda di coach Menetti ha mostrato tutto ciò che era mancato nelle quattro pesanti sconfitte consecutive in campionato, trovando energie in difesa e scelte offensive che hanno permesso di ribaltare il punteggio (-5 a metà gara), grazie anche ad una prova super di Della Valle (22 punti, 10 falli subìti) e un finalmente decisivo Julian Wright, autore di una doppia doppia da 16 punti e 11 rimbalzi. Il Lietkabelis può contare sull’eterna classe dei gemelli Lavrinovic (11 punti ciascuno), ma con troppe palle perse cede nel terzo quarto quando sale in cattedra Della Valle (12 punti in 10 minuti). Buoni segnali anche da Nevels (criticato per i rendimenti al di sotto delle aspettative in campionato), che manovra bene in cabina di regia e piazza due triple micidiali nell’ultimo parziale.

LIETKABELIS PANEVEZYS – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 75-82 (15-20, 36-31, 55-55)
LIETKABELIS: Tarolis 2, Juskevicius 7, Aukstikalnis, D. Lavrinovic 11, Leonavicius 2, Talton 9, K. Lavrinovic 11, Jasaitis 10, Cepukaitis 6, Peiners 15, Rimsa, Zygimantas 2. All: Stalbergs.
REGGIO EMILIA: Mussini 4, Wright 16, Bonacini, Candi 3, Della Valle 22, Reynolds 11, Markoishvili 6, Cipolla, Nevels 14, Sané 3, De Vico 3, Tchewa. All: Menetti.

11 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *