Eurocup: Brescia travolge il Galatasaray 86-65 e continua a sognare le Top16.

L'immagine può contenere: una o più persone e persone che praticano sport

La Leonessa Brescia batte in casa il Galatasaray 86-65, ritrova la vittoria dopo due brutte sconfitte con Andorra e Brindisi e migliora la sua situazione nella classifica del gruppo A di EuroCup.
Di fatto sempre avanti la Leonessa, che mostra la sua versione migliore in questa stagione. La vittoria della formazione allenata da Andrea Diana è stata favorita da un Galatasaray che non è avversario eccelso: i turchi crollano nel terzo quarto (terminato 18-5), frazione spesso fatale a Brescia in questa stagione, cogliendo una battuta d’arresto che li costringe a vincere almeno una delle due restanti partite con Monaco e Stella Rossa.

Il miglior marcatore a fine serata è Allen con 18, seguito da Hamilton e Abass a quota 13. Da sottolineare i 13+7 di Beverly, così come la prestazione da 9 assist – tutti nel primo tempo – di Luca Vitali.

Per la Germani basterà sostanzialmente sconfiggere il Ratiopharm Ulm nella decima e ultima giornata che già assume i contorni da una sfida dentro o fuori al PalaLeonessa, vista la differenza canestri minima tra le due squadre (un punto). C’è la possibilità (anche se remota) di classifica avulsa a 3/4 squadre, in quel caso si vedrà la differenza canestri complessiva tra le squadre coinvolte.