Home A2 Serie A2 Est: Il ruggito di Thomas vale la decima vittoria consecutiva per Ravenna

Serie A2 Est: Il ruggito di Thomas vale la decima vittoria consecutiva per Ravenna

0

È Charles Thomas a potersi fregiare con degno merito del titolo di MVP dell’ennesima vittoria giallo-rossa (Credits Photo: pagina Facebook Basket Ravenna)

 

Prosegue al Pala De André di Ravenna la cavalcata della capolista romagnola. Con l’85 a 80 sudato contro Piacenza, la OraSì Ravenna mantiene viva la striscia di successi consecutivi. Serata non facile contro un’Assigeco robusta. Grazie a una partenza di spessore i ragazzi allenati da coach Lottici iniziano a dettare il ritmo, capitalizzando palle perse e possessi gestiti non correttamente dagli avversari. Il match, ad alta carica emotiva sin dalla palla a due, ha subito un cambio di rotta nella ripresa, quando Ravenna, trascinata da Charles Thomas (30 punti che sommati ai 12 rimbalzi fanno registrare la doppia-doppia) mette avanti la testa e mostra all’Assigeco le ragioni della sua prima posizione. I ragazzi di Lottici non ci stanno e riescono a tenere alta la suspance fino all’ultima azione.

Successo importante che aiuta coach Cancellieri a conservare la solidità della prima posizione nel girone Est. Giusto dare merito a Piacenza per l’ottima tenzone questa sera. Su tutti spiccano i 30 punti di Marco Santangeli (autore peraltro di un 6 su 12 dalla linea dei tre punti). Tanto Piacenza quanto Ravenna puntano ora gli occhi al derby romagnolo di domenica. Al Pala De André arriva Imola, rimasta a pari punti dell’Assigeco dopo la sconfitta di ieri contro Mantova.