A2 Playoff – Il cuore di Trapani è più forte di Brescia. Si va a Gara-5

gabriele ganeto, kenneth viglianisi, andrea renzi, keddric mays, stan okoye, ducarello, trapani

C’è voluto un overtime ma il cuore della Lighthouse Trapani ha avuto la meglio battendo la Leonessa Brescia per 97-96 ed allungando la serie a Gara-5. Una vittoria tutto cuore e orgoglio quella dei ragazzi di coach Ugo Ducarello che dopo esser stata in controllo del match per tutti e 40’ ha subito il rientro di Moss e compagni con l’ex Milano protagonista del canestro del pareggio (85-85) a 27’’ dalla fine. Nel supplementare Trapani ha trovato però la forza di reagire e con i canestri di un Renzi in serata di grazia (25) è riuscita ad avere la meglio sulla squadra di coach Diana.

Si torna dunque al San Filippo per il match conclusivo di questo appassionante ottavo di finale dei playoff di Serie A2.

Lighthouse Trapani – Centrale del Latte-Amica Natura Brescia 97-96 dts
Trapani: Mays 17, Renzi 25, Okoye 18, Ganeto 5, Chessa 19, Viglianisi 4, Tommasini 3, Filloy 6, Gloria, Molteni ne; All. Ducarello U.
Brescia: Passera 8, Cittadini 20, Alibegovic 14, Moss 18, Hollis 8, Bushati 22, Bruttini 3, Fernandez 2, Speronello ne, Totè ne; All. Diana A.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *