Home A2 #SerieA2: L’APU Udine parte bene, successo netto a Mantova

#SerieA2: L’APU Udine parte bene, successo netto a Mantova

0

Inizia il campionato di Serie A2 con l’APU Udine, inserita tra le favorite a lottare per la promozione nel girone verde, di scena in trasferta contro la Stings Mantova, già battuta il mese scorso in Supercoppa. I friulani si sono imposti con un netto 81-99.

Una solida Mantova è partita meglio, trovando il canestro con Davide Bonacini e Mario Ghersetti. Capitan Michele Antonutti e Andrea Amato hanno riportato avanti Udine sul 20-21, ma ancora Mantova ha premuto sull’acceleratore, chiudendo il  primo quarto in vantaggio 27-22. Francesco Pellegrino ha rimesso le cose in parità in avvio di seconda frazione, segnando anche il canestro del 27-29. Una tripla di Nazzareno Italiano ha completato un parziale di 0-9 da parte dei friulani, interrotto da Bonacini. Marco Giuri dalla lunga distanza ha permesso agli ospiti di mantenere i due possessi di vantaggio, ma Ghersetti ha ritrovato il canestro per Mantova, rimettendo i suoi in partita. Antonutti in penetrazione ha chiuso la prima metà della gara sul 43-50 per l’APU Udine.

David Weaver e l’ex Riccardo Cortese hanno accorciato le distanze per la Stings Mantova, ma Antonutti è sempre pericoloso per gli ospiti. Una tripla di Giuri dall’angolo ha segnato il +11 di Udine (50-61) costringendo coach Di Paolantonio al time-out. Si unisce alla festa friulana anche Dominique Johnson, a segno dai 6.75, così come Amato nell’azione successiva. Maspero dalla lunetta riporta Mantova sul -8, ma Johnson riporta il vantaggio oltre la doppia cifra con una tripla da otto metri. Vittorio Nobile chiude la terza frazione sul 66-77. Ancora Johnson in avvio i ultimo quarto, regalando poi il massimo vantaggio (+16) ai friulani. Johnson e Amato, segnando dalla lunga distanza, chiudono virtualmente l’incontro con ancora più di 2 minuti da giocare.

Francesco Pellegrino è stato il migliore in campo con 17 punti senza errore e 7 rimbalzi (28 di valutazione). Molto bene anche Michele Antonutti con 16 punti e 6 rimbalzi (20 di valutazione). Da parte di Mantova da segnalare l’eccellente prova a tutto campo di Davide Bonacini, che ha messo a referto 13 punti, 9 assist e 4 rimbalzi (30 di valutazione).