Home A2 A2 - Girone Verde A2 Girone Est – Mantova vs Roseto: i lombardi per allungare, rosetani per stupire

A2 Girone Est – Mantova vs Roseto: i lombardi per allungare, rosetani per stupire

0

Bella e affascinante si prospetta la gara tra la Dinamica Mantova e Roseto, dove i primi 14560614395 19099b9e02 nproveranno a fare filotto di vittorie (3 consecutive e bottino pieno fino ad ora), mentre gli ospiti continuare su quanto buono fatto sei giorni fa contro Brescia, asfaltando proprio una delle corazzate del torneo.

I lombardi sono in un grande momento di forma, punteggio pieno e primo posto con Treviso, stanno giocando un basket frizzante e stanno recuperando anche al meglio alcuni giocatori chiave, come Justin Hurtt, probabilmente il giocatore da cui coach Martelossi si aspetta di più; fondamentale sarà per Mantova dominare a rimbalzo, cosa che le riesce più che bene dato gli atleti a disposizione, e bloccare il contropiede rosetano, anche se tra le file abruzzesi mancherà sicuramente Bryon Allen, infortunatosi nel corso del match con Brescia.

 

MANTOVA

Matteo Cassinero (assistant coach): “Roseto è una squadra che viene dalla grande partita contro Brescia di domenica scorsa. Nelle prime due gare di campionato aveva affrontato due avversarie fortissime (Treviso e Verona), non riuscendo a portare a casa il risultato. Per questo motivo arriverà al PalaOlimpia per cercare di strapparci i due punti. Anche se dovrà fare a meno dell’infortunato Allen, il team di coach Trullo rimane, tuttavia, molto atletico e fa della fisicità la sua arma migliore. Moreno, Weaver e Bryan, da questo punto di vista, rappresentano certamente qualcosa che poche squadre in tutto il campionato possono mettere in campo contemporaneamente. Inoltre giocatori italiani come Marulli e il baby Marini sono in questo momento delle armi importanti per la squadra abruzzese.

ROSETO

Tony Trullo (coach): “Allenarsi con la squadra al completo è tutta un’altra cosa e in campo con Brescia si è visto. Abbiamo giocato un’ottima partita di squadra, conquistando i primi 2 punti stagionali. Ora però dovremo fare a meno di Allen per la sfida con Mantova e chissà per quante altre gare. Io spero che possa tornare disponibile già con Imola il prossimo 2 novembre. Comunque proveremo a vincere anche con gli Stings”.

Palla a due alle ore 20.30 al PalaOlimpia di Verona vista l’indisponibilità del PalaBam di Mantova.

Gara trasmessa in diretta su LNP TV.

Basketitaly.it – Riproduzione riservata