Home A2 A2 - Girone Rosso Quarta sinfonia per Torino: battuta Trapani e Final8 agguantate

Quarta sinfonia per Torino: battuta Trapani e Final8 agguantate

0
Mirza Alibegovic (Reale Mutua Basket Torino) during the SERIE A2 LNP 2019 basketball match between REALE MUTUABASKET TORINO VS SS NAPOLI BASKET at PalaRuffini on 4th Dicember, 2019 in Turin, Italy.

Prestazione balistica da sogno per Torino: anche Trapani non regge l’onda d’urto dei padroni di casa che si impongono 96\73.

Impossibile vincere quando la squadra avversaria tiene percentuali irreali come ha fatto la squadra di coach Cavina in avvio di partita: al  15esimo infatti la Reale Mutua era a quota 48 punti senza errori al tiro da due punti (9/9) ed uno strepitoso 9/12 da tre punti.

Solo Goins ha provato ad arginare il gioco spumeggiante ed il ritmo tambureggiante imposto da Cappelletti, autore nuovamente di una prova convincente sia come play che come realizzatore, ma non ha ricevuto supporto se non da Renzi, che ha duellato per tutto l’arco del match contro Pinkins e Diop.

Nel terzo periodo, all’unico momento di appannamento della Reale Mutua, il cui vantaggio si era ridotto a “soli” 12 punti, coinciso anche con l’infortunio occorso a Corbett, che ha preoccupato tutti i presenti al palaGianniAsti, i gialloblu hanno  nuovamente premuto sull’acceleratore e piazzato tre bombe consecutive di  Cappelletti e Pinkins che hanno chiuso il match.

Nell’ultimo quarto, di pura accademia, i tifosi hanno regalato la standing ovation ai vari Cappelletti, Alibegovic, Marks e Pinkins che hanno iniziato a pensare sia al raggiungimento del primo obiettivo stagionale, la conquista della Final 8, ma forse ancor di più al big match di domenica prossima con la capolista Biella,

MVP Basketitaly.it Cappelletti: ormai ha preso le redini della Reale Mutua, tramutandola in un autentico carro armato. Il 27 di valutazione nel tabellino è solo la conferma del ruolo assunto nelle gerarchia della squadra.