Home A2 Primo big match per l’Orlandina: arriva Torino

Primo big match per l’Orlandina: arriva Torino

0

Dopo il brutto inizio di campionato, con la sconfitta esterna contro Latina, l’Orlandina esordisce oggi davanti ai propri tifosi in un match con il sapore di Serie A contro la Reale Mutua Torino. La squadra piemontese, dopo il cambio di società, si è iscritta al campionato di Serie A2 ed è partita anche bene vincendo il derby con Biella alla prima giornata. Il roster è stato completamente rifondato partendo dal coach che sarà Demis Cavina, continuando con le due stelle e proabibili leader della squadra, Marks e Pinkis rispettivamente guardia e ala. I due americani saranno contornati da giocatori di buona esperienza nella lega come i due ex di turno, Luca Campani e Mirza Alibegovic (entrambi hanno giocato a Capo d’Orlando nella stagione 2017/2018) e da giovani interessanti come Capelletti e Traini. Coach Sodini dovrà fare ancora a meno di Bellan, (che dovrebbe rientrare la prossima settimana) Kinsey ( che ne avrà per altri 15 giorni) e del capitano Lucarelli (rientro previsto per metà Novembre), ma vuole dare battaglia a una squadra candidata alla promozione soprattutto contando sull’aiuto del proprio pubblico.