A2 Ovest – Siena, Carlos Morais è il colpo che mancava

Photo: Facebook Page – Mens Sana Basket 1871

La Mens Sana Basket ha comunicato di aver raggiunto un accordo con la guardia/ala Carlos Morais. Nato in Angola, classe ’85, Carlos Edilson Alcântara Morais è un esterno di 193cm per 91 kg dotato di ottime capacità di ball-handling e pericoloso dal perimetro e in avvicinamento al canestro.

Dopo il tentativo di approdo in NBA, si afferma come professionista in Europa al Benfica Lisbona, dove ha conquistato cinque titoli più un sesto solo sfiorato. Due anni fa il preliminare europeo che ha opposto i portoghesi alla OpenjobMetis di coach Moretti: due partite tiratissime concluse allo scadere in cui Varese ha vinto a Lisbona di 3 e perso in casa di 2 punti.

Morais è il tassello che mancava alla Mens Sana Basket che chiude così il roster in vista della prossima stagione..

Ecco le prime dichiarazioni da giocatore di Siena:

Carlos benvenuto, quali sono le tue emozioni nel venire alla Mens Sana?
“Prima di tutto sono molto felice ed entusiasta di rappresentare questo club di pallacanestro per la prossima stagione. So che Mens Sana ha una grande tradizione nel basket, è una squadra con grandi aspirazioni. Quindi non vedo l’ora di unirmi al mio team per conoscere i miei compagni di squadra, tutto l’ambiente, i tifosi e mettermi al lavoro per dare tutto me stesso a questa Società”.

Come ti definisci come giocatore?
“Sono un gran lavoratore che ama vincere. Non sono però un ‘one man show’. Sono il tipo di giocatore che cerca sempre di fare la cosa migliore in ogni situazione: o per andare al tiro o per mettere un compagno in ottima posizione per riuscire”.

Quale messaggio vuoi mandare ai tuoi nuovi tifosi?
“Sono davvero entusiasta di questa opportunità e non vedo l’ora di arrivare a Siena, incontrare i tifosi e tutti gli altri. Sono pronto per andare in ‘guerra’ e combattere per ottenere il nostro obiettivo tutti insieme!!”