Nota della LNP sull’esclusione della Mens Sana dal campionato di Serie A2

In relazione all’odierna esclusione dal campionato di Serie A2 della Società Mens Sana Basket 1871 Siena, Lega Nazionale Pallacanestro rende noto quanto segue.

– A seguito dell’emersione delle criticità, nel corso di tre incontri è stato attivato un ampio confronto, cui la Società si è resa disponibile, per avere informazioni sullo stato delle cose; e di questo LNP ha puntualmente dato ampio riscontro alla Federazione Italiana Pallacanestro;

– La situazione debitoria della Società era da tempo al vaglio della Comtec, con le ingiunzioni in atto che saranno poste all’esame del prossimo Consiglio Federale;

– La FIP, attraverso i propri Organi di controllo e di Giustizia, ai sensi dei regolamenti vigenti, ha valutato ogni opzione percorribile, secondo quanto di propria esclusiva competenza ed in piena autonomia;

– LNP dal canto suo garantisce alle proprie Associate una costante attenzione ed una concreta collaborazione per fornire agli Organi di controllo e di Giustizia della FIP ogni eventuale nuovo elemento per le decisioni che sono state poi assunte in giornata odierna, nell’autonomia degli Organi preposti.

Il rammarico di Lega Nazionale Pallacanestro è identico a quello degli appassionati di una piazza storica come Siena e, crediamo, di tutti coloro che amano la pallacanestro. Ma al tempo stesso LNP non può che prendere atto della decisione presa della Giustizia Sportiva.

Fonte: LNP