fbpx

L’Orlandina ci crede ma poi crolla contro Roma, subendo la settima sconfitta consecutiva

La squadra siciliana cade anche a Roma contro l’Eurobasket 81-77 in una sfida tra ultime della classe, subendo la settima sconfitta consecutiva. I ragazzi di coach Sodini hanno giocato una gara combattiva e avevano anche la sensazione di poterla vincere, ma si deve arrendere nel finale ad un’Eurobasket che grazie ad un’ottima prova di Anthony Miles (25 punti alla fine) ottiene la seconda vittoria consecutiva e si allontana dalle zone basse della classifica. Le uniche note liete per Capo d’Orlando arrivano dal neo acquisto Marco Laganà, che chiuda la sua eccellente prova con una doppia doppia da 27 punti e 10 rimbalzi che purtroppo non sono serviti a portare i suoi alla vittoria, è mancato nel finale l’apporto di due americani Kinsey e Johnson (15 punti per il primo, 11 punti e 13 rimbalzi per il secondo). Gli orlandini sono attesi da un’altra sfida salvezza domenica prossima davanti ai propri tifosi contro Bergamo