Colpo grosso dell’Aquila Trento: arriva Filippo Baldi Rossi

buscaglia-timeout

Ennesimo colpo di mercato da parte dell’Aquila Trento con l’arrivo di Filippo Baldi Rossi, ala-centro di 207 cm, cresciuto nelle giovanili della Virtus Bologna. Baldi Rossi protagonista in DNA nelle ultime tre stagioni, prima a Perugia e lo scorso anno a Torino, ove assieme a Wojciechowsk, polacco di formazione italiana, ha formato una delle migliori coppie di lunghi del campionato. Infatti è risultato il quarto miglio rimbalzista del girone (8,3 di media a partita). con pregevoli percentuali di tiro sia da due ( 57%) che da tre (41%). Questo il commento di coach Buscaglia, riportato dall’Ufficio Stampa dell’Aquila Basket “, “Filippo è un giocatore giusto per noi e la nostra idea di gioco e programma. È un giocatore in crescita, con ampi margini di miglioramento, ma nello stesso tempo ci garantisce grandi motivazioni e capacità tecnica. Le sue caratteristiche si incastrano bene con quelle di Pascolo e Molinaro. Fa piacere avere un giovane atleta e preparato che può fare molto bene in LegaDue, spinto anche dalla sua grande voglia di proseguire con noi il suo percorso personale.”.
Ad un passo dalla società del Presidente Longhi sembra essere anche Luca Lechthaler, come confermato da chiari ed inequivocabili indizi provenienti dall’ambiente bianconero. Il pivot, originario trentino, dovrebbe solamente definire alcuni dettagli con l’attuale società di appartenenza.
Parlando invece di partenze, in mattinata è arrivata la notizia che Michael Umeh si è accordato con lo Bnei Herzliya, squadra della massima divisione israeliana. La combo guard nigeriana, sulla quale vi era stato l’interessamento anche di club italiani come Siena, Cantù e Brindisi, lascia, dopo solo un anno di permanenza, il campionato italiano.

 

Massimo Fuiano

Riproduzione riservata Basketitaly.it

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *