fbpx

A2 Ovest: Simmons e Mayo implacabili, Scafati manda al tappeto Siena

Sigma Barcellona, Giovanni Perdichizzi

Scafati fa due su due e non delude all’esordio casalingo al PalaMangano battendo per 81-77 la Mens Sana 1871 al termine di un match equilibrato e divertente per almeno tre quarti. A fare la differenza il duo USA campano Simmons e Mayo, autentici fattori nei momenti chiave del match con punti e giocate (27 punti e 11 rimbalzi il primo, 19 punti e 9 assist il secondo) decisivi nel dare la spallata al risultato finale. Dopo un buon primo quarto, Siena gioca di squadra rincorrendo con lucidità per gran parte della gara (bene Diliegro sotto canestro e capitan Ranuzzi), pur con un Bryant poco incisivo (Borsato meglio di lui in cabina di regia) e un Roberts in doppia cifra ma poco continuo nel guidare l’attacco biancoverde; Mayo e Simmons alla lunga sono però infermabili e un Crow silenzioso e concretissimo al tiro contribuisce a far soccombere i toscani, con la Givova che nell’ultima frazione tocca il +12 di massimo vantaggio. 

 

Givova Scafati 81 – Mens Sana 1871 77

Scafati: Portannese 5, Baldassarre 4, Mayo 19 e 9 assit, Simmons 27 e 11 rimbalzi, Loschi 9, Crow 12, Gabriele 2, Rezzano 3, Melillo, Matrone. All: Perdichizzi

Siena: Diliegro 14 e 15 rimbalzi, Ranuzzi 11, Udom 11, Roberts 14, Bryant 10, Cacace 2, Borsato 8, Marini, Bucarelli 5, Cucci 2. All: Ramagli

Tiri da due: Scafati 50%, Siena 48%
Tiri da 3: Scafati 50%, Siena 30%
Rimbalzi totali: Scafati 37, Siena 37

Mvp BasketItaly.it: Jeremy Simmons (Givova Scafati)

 

© Basketitaly.it – Riproduzione riservata

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *