fbpx

A2 Ovest – L’Orlandina sconfigge Tortona e aggancia in vetta la Virtus Roma sconfitta a Treviglio!

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che praticano sport

Foto da pagina Facebook Orlandina Basket

Si fa emozionante e appassionante la corsa tra Virtus Roma e Benfapp Capo d’Orlando per salire nella massima serie. Nella 28a giornata del girone Ovest di Serie A2, a due sole giornate dal termine della regular season, la Virtus è caduta in trasferta a Treviglio per 85-68. Un pesante ko, il terzo consecutivo in trasferta per gli uomini di Piero Bucchi, che vede i capitolini agganciati in testa alla classifica a quota 36 punti da Capo d’Orlando che vince nettamente contro Tortona per 104-84. Virtus Roma però resta davanti in graduatoria per gli scontri diretti a favore.

Remer Blu Basket Treviglio-Virtus Roma 85-68

Al PalaFacchetti inizio subito in salita per la Virtus che subisce subito un pesante parziale di 7-0 che si rivelerà premonitore della giornata negativa dei capitolini. Il primo quarto, alla fine, si chiude sul 21-13 per i padroni di casa. Nel secondo parziale sale in cattedra Nic Moore che mette a referto ben 12 punti e riapre la sfida con la Virtus che si porta sul -5 all’intervallo lungo (41-36). Roma al rientro dagli spogliatoi riesce a portarsi fino al -2 (43-41) grazie a Henry Sims e Aristide Landi, ma è solo un abbaglio, perché il sodalizio lombardo, guidato da Caroti e Pecchia, riprende in mano la gara e chiude il terzo quarto sul 66-54. Nell’ultimo quarto Treviglio prende definitivamente il largo chiudendo la contesa per 85-68. Il Remer Blu Basket con questa vittoria blinda la partecipazione ai playoff, a cui la Virtus spera di non prendere parte.

Per Treviglio 19 di Caroti, 15 di Pecchia con 8 rimbalzi, 14 di Chris Roberts.

Per la Virtus Roma 15 di Nic Moore.

Benfapp Capo d’Orlando-Bertram Tortona 104-84

La squadra siciliana inizia con il dominio con un parziale di 21-0 dopo 5′ stroncando sul nascere qualsiasi velleità degli avversari, 38-17 al 10′. Da lì è un monologo della formazione allenata da Marco Sodini che stravince trascinata dai due USA Brandon Triche (35+11 rimbalzi +6 assist) e Jordan Parks (26+11 rimbalzi).
Per Tortona unici a salvarsi il duo Mirza Alibegovic (30 + 6 rimbalzi + 9 assist) e Pablo Bertone (21).

Settimana prossima la Virtus Roma ospiterà la Ginova Scafati, l’Orlandina sarà in trasferta a Latina.