Home A2 A2 - Girone Ovest A2 Gold:Muro potrebbe lasciare? Napoli cerca soci

A2 Gold:Muro potrebbe lasciare? Napoli cerca soci

0

Allarma in casa Napoli, la famiglia Muro pare  voglia defilarsi in quanto da sola non puo’ sostenere la gestione economica della stagione appena iniziata.L’amministratore Fabio Muro in un’intervista rilasciata al “Mattino” è piuttosto chiaro: ” Non posso da solo continuare a sostenere questa avventura, ho fatto quanto

era nelle mie possibilità ma c’è bisogno di nuova linfa economica per portare avanti la stagione. La mia esposizione è già stata grossa, ora devo un attimo fermarmi. E ci tengo a chiarire che non sono presente a Napoli solo ed esclusivamente per motivi lavorativi, avendo un impegno a Torino, e non certo perché sono in fuga da qualcosa. Posso camminare a testa altissima e spero che il basket a Napoli prosegua la sua avventura“.Il presidente Maurizio Balbi intanto non ha perso tempo e già  ieri ha incontrato imprenditori che potrebbero presto entrare nella compagine societaria facendo forse tornare sui propri passi anche Muro  che con un una società allargata potrebbe  tranquillizzarsi, queste le dichiarazioni di Balbi al quotidiano napoletano :” Apprendo di essere rimasto da solo e cerco di portare la barca in porto. Siamo alla ricerca di una soluzione anche perché la situazione non è certo drammatica, gli sponsor ci sono e il disavanzo per chiudere la stagione non è troppo gravoso. E in più c’è tutto il progetto relativo alla ricostruzione del Mario Argento con lo studio di fattibilità pronto ad essere protocollato che non vogliamo certo buttare a mare». Intanto dopo aver saldato le spettanza arretrate  a coach Cavina, la  Givova Flor do Cafe’ ha provveduto questa mattina ad inviare i documenti necessari al tesseramento di Andrea Traini che quindi potrà esordire domenica a Casale. La situazione è di allerta ma non ancora drammatica, c’e’ tempo e modo per  portare la barca in acque meno agitate . La scorsa settimana è stato annunciato l’accordo  triennale con Flor do Cafe’ ed è un chiaro segnale che il progetto puo’ continuare ,nelle prossime ore se ne saprà di piu’.