Home A2 A2 - Girone Ovest A2 girone Ovest: Biella-Roma la sfida della rinascita

A2 girone Ovest: Biella-Roma la sfida della rinascita

0

Pallacanestro Biella riaccende i riflettori del Forum, dopo due trasferte consecutive, per ospitare una delle compagini più quotate del girone Ovest la Leonis Roma.
La sfida, che andrà in scena a partire dalle 18 di questa domenica, vedrà una Eurotrend in cerca di riscatto rispetto alla gara disputata lo scorso turno sul campo di Legnano.
Un match decisamente non adeguato alle possibilità di una squadra come Biella che ha rimesso in discussione tutti i progressi maturarti dai ragazzi di coach Carrea dopo la prima sconfitta rimediata a Cagliari.
I rossoblu, infatti, avevano intrapreso un cammino in crescendo sia sul fronte fisico che, soprattutto, mentale riuscendo a giocare un “basket” di squadra in grado di sopperire a molte delle loro lacune come il lavoro a rimbalzo e la continuità di intensità.
A Legnano tutto questo è parso solo un lontano miraggio e si è fatta strada una performance scarsa sotto tutti i punti di vista figlia di una confusione mentale anche dei giocatori più esperti.
La gara di domenica si rivelerà un test importante perchè disputato contro una franchigia costruita per obbiettivi importanti che ha vissuto un inizio di stagione difficile collezionando tre sconfitte consecutive in quattro match disputati. La formazione laziale ha subito, in settimana, un cambio alla guida tecnica che sicuramente darà una scossa ai precari equilibri preesistenti.
Roma è desiderosa di porre fine a questa scia negativa mettendo una pietra sulle poco dignitose prestazioni a singhiozzo con lacune offensive e difensive che hanno caratterizzato questo inizio di stagione.
La partita di domenica si preannuncia all’insegna della imprevidibilità con l’impossibilità da parte di Biella di studiar un piano d’attacco a tavolino.
Arginare i principali terminali offensivi romani Deloach e Sims potrebbe rivelarsi un buon punto di partenza. Roma presenta una rosa ben equipaggiata costellata di giocatori italiani di grande esperienza come Brkic, Piazza, Fanti e Poletti.
Biella dovrà ritrovare in primis la concentrazione e la lucidità di Ferguson decisamente non pervenuta a Legnano per poter gettare le basi su cui costruire una performance di squadra di livello.
Una sfida tra due formazioni che hanno molto da dimostrare soprattutto a se stesse potrebbe rivelarsi un duello all’ultimo sangue in grado ti tenere tutti con il fiato sospeso fino alla sirena finale.
Eurotrend Biella-Leonis Roma sarà diretta da Sig. Alessandro Costa di Livorno (LI), Sig. Giampaolo Marota di San Benedetto del Tronto (AP) e Sig. Damiano Capozziello di Brindisi (BR).

 

Eurotrend Biella: 3 Jazzmarr Ferguson, 12 Albano Chiarastella, 15 Timothy Bowers, 16 Lorenzo Uglietti, 18 Luca Pollone, 20 Matteo Pollone, 24 Carl Wheatle, 25 Andrea Danna, 27 Luca Rattalino, 32 Amedeo Tessitori, 33 Giorgio Sgobba. All.: Francesco Viola/Luca Baroni.

Leonis Roma: 2 Michael Deloach, 5 Giulio Casale, 6 Eugenio Fanti, 8 Mitchell Poletti, 10 Marco Frassineti, 11 Leonardo Galli, 14 Matteo Santucci, 16 Deshawn Sims, 17 Daniele Bonessio, 20 Alessandro Cecchetti, 21 Alessandro Piazza. All: Luca Di Chiara/Alex Righetti.

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata