Home A2 A2 - Girone Est Trieste, ipotesi Pecile. Coach Dalmasson: “Saremmo contenti di averlo con noi”

Trieste, ipotesi Pecile. Coach Dalmasson: “Saremmo contenti di averlo con noi”

0

Pecile, capo d'orlando, orlandina

A 35 anni e dopo 18 spesi sui parquet di tutti Italia (e non solo) potrebbe prospettarsi un clamoroso ritorno a casa per uno dei playmaker più eclettici del nostro basket. Stiamo parlando di Andrea Pecile che sembra ormai vicinissimo alla firma con Trieste. A confermarlo è lo stesso coach dei friuliani Dalmasson dalle colonne de “Il Piccolo”: “La trattativa è avviata. Andrea ha il desiderio di giocare nella sua città, ritiene che sia il coronamento ideale a una grande carriera. Noi ne saremmo ovviamente molto contenti. A 35 anni è reduce da una stagione in A in cui ha giocato parecchio dimostrandosi molto competitivo. Può coprire più ruoli e sarebbe un modello per i nostri ragazzi. Io sono fiducioso”.

L’eventuale ingaggio dell’ex azzurro (medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo del 2005) delineerà anche le scelte future di mercato della società giuliana. In caso di esito positivo delle trattative, infatti, si opterà per “2-3” con tanti punti nelle mani, altrimenti sarà proprio il ruolo di play ad essere occupato da un realizzatore.