Presentato Hasbrouck. “Verona città fantastica, team con tanta voglia di fare”.

Un progetto da condividere e un amore a prima vista con la città. E’ il riassunto delle prime dichiarazioni di Kenny Hasbrouck, presentato ufficialmente questa mattina da Inlingua, negli uffici del programma Doppio Diploma.

Due passi in centro città hanno anticipato la presentazione ufficiale, e Kenny, sorridendo, commenta: “E’ una città bellissima, ho visitato il Lago di Garda, il centro della città: è davvero stupenda”.

Richard Collins, amministratore di Inlingua Verona, ha aperto l’incontro con i media comunicando anche il rinnovo della partnership con la Scaligera Basket: “Questo rapporto è ottimo, oggi ho conosciuto anche Kenny e credo che questo sia un anno particolarmente importante. Noi continueremo a sponsorizzare la Scaligera Basket condividendone obiettivi e valori; devo dire che è un vero piacere aver intrapreso e proseguire in questo percorso”.

Poi spazio al General Manager, Alessandro Giuliani, che ha svelato come la trattativa con Hasbrouck si sia sviluppata nel giro di poche ore. “Hasbrouck è stata la nostra prima scelta. E’ un giocatore che ha grande etica del lavoro e rispetto dei compagni. Kenny è un giocatore che può produrre o mettere in ritmo la squadra, credo che trattativa più azzeccata non poteva esserci. Lui conosce Verona, il club, l’allenatore. Ha impiegato solo 48 ore per decidere di iniziare questa nuova avventura”.

Arrivato a Verona sabato scorso, Hasbrouck si è già tuffato nella nuova avventura in gialloblù: “Verona è stupenda, a misura d’uomo e posso dire di avere già un ottimo feeling con la città. Sono contento di aver iniziato questa nuova avventura, conoscevo già alcuni giocatori che ora sono miei compagni di squadra. L’impressione è che il team sia pronto e preparato con tanta voglia di fare e concentrato sull’obiettivo che abbiamo condiviso. Sono pronto a portare intensità e qualità ma anche difesa perché voglio garantire, in qualunque momento, impegno al 100% con l’obiettivo di portare la squadra, con il lavoro condiviso, all’obiettivo”.

Ufficio Stampa Scaligera Basket Verona