Leonessa Brescia, parla Cittadini: “Siamo ad un buon punto della nostra crescita”

PMS Manital Torino VS LEONESSA Brescia - Cittadini LEONESSACinque vittorie di fila e vetta solitaria nel Girone Est della Serie A2: questo il bilancio provvisorio della Centrale del Latte-Amica Natura Brescia. A raccontare il momento della Leonessa ci ha pensato Alessandro Cittadini (9.4 pt e 5.7 rb in 28 minuti di media) in un’intervista rilasciata al “Giornale di Brescia”:

“Sicuramente, nonostante i frequenti infortuni, siamo arrivati a un livello di forza mentale e fiducia nei nostri mezzi che ci hanno permesso di andare anche oltre i nostri limiti. È questa la grande forza di una squadra: essere in grado di dare quel qualcosa in più nei momenti di difficoltà”.

Un livello che ha spinto Brescia fino alla vetta della classifica: “Siamo a un buon punto nel nostro processo di crescita: siamo molto migliorati, ma possiamo farlo ancora di più. Al momento, mi sento di dire che siamo allo stesso livello, se non forse sopra, rispetto alle altre contendenti alla promozione, come Verona e Treviso. Il campionato in ogni caso è lungo, perciò procediamo per la nostra strada senza montarci la testa e lavorando sodo. Sperando di tornare a ranghi completi, dopo un mese molto difficile“.

“La squadra di quest’anno è più esperta rispetto e anche le responsabilità in campo sono più distribuite. Posso concentrarmi su altri aspetti del gioco, senza dover necessariamente dare il mio contributo principalmente in termini di punti – continua -. Il fatto poi di avere un giocatore come Bruttini dalla panchina, che dà più minuti da cinque rispetto a quanto poteva fare Benevelli, mi permette di poter avere qualche attimo di riposo in più”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *