A2 – Valerio Amoroso ci riprova, oggi sosterrà le visite per la Fortitudo Bologna

Amoroso (Torino)

Valerio Amoroso potrebbe essere a breve un nuovo giocatore della Fortitudo Bologna. Dopo il mancato tesseramento da parte della Givova Scafati, proprio a causa delle visite mediche non passate, la Fortitudo è tornata forte sul giocatore che aveva cercato già nelle scorse settimane per colpare il posto lasciato libero da Andrea Iannilli. L’operazione è praticamente già conclusa come confermato, ai microfoni de Il Corriere dello Sport, dal presidente Gianluca Muratori: «Salvo verifica legata alle visite mediche, la Fortitudo ha opzionato il giocatore Valerio Amoroso. Nel ringraziarlo per avere accettato di venire a Bologna e per avere ridimensionato le sue richieste iniziali, vogliamo manifestare la nostra soddisfazione per questo acquisto. La promozione in A2? Non voglio mettere pressione al team e al coach: confermiamo l’obiettivo dei play off, ma il nostro pubblico merita questo ulteriore sacrificio. Se poi capiterà qualcosa di più, meglio. Ora siamo tutti molto felici. Colgo l’occasione per ringraziare il grande Iannilli, un vero combattente dallo spirito biancoblù al quale auguro un felice futuro».

Muratori inoltre si sofferma sul futuro del club: «A differenza di quanto sento, la proprietà è più forte di quanto si dica. E anche molto silenziosa. Ci saranno ingressi ben meditati in linea con la nostra idea e con i nostri progetti. La cessione del club? Non è all’ordine del giorno. Rappresento un gruppo che fattura oltre 100 milioni all’anno. Aprire eventualmente a persone che abbiano le nostre medesime idee e progetti. Non escludo, invece, nuovi ingressi nel futuro»

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *