A2 Est – La Poderosa Montegranaro suona la nona, battuta Forlì 84-72.

L'immagine può contenere: 2 persone, testo

Nel lunch-match della 20ma giornata di A2 Girone Est, la XL Extralight Poderosa Montegranaro sconfigge la Unieuro Pallacanestro Forlì 2.015 per 84-72 ottenendo la nona vittoria consecutiva stagionale.
Con questo risultato, i marchigiani si portano in classifica a -2 dalla capolista Lavoropiù Fortitudo Bologna, in attesa del match che i felsinei giocheranno domani sera al PalaDozza contro la Termoforgia Aurora Jesi.
Per Forlì, invece, continua il periodo di flessione con la 5a sconfitta negli ultimi 6 incontri e la 6a posizione in graduatoria.

La squadra di coach Cesare Pancotto prende il largo nel primo quarto chiusosi 24-11.
Nella seconda frazione arriva la reazione dei romagnoli di Giorgio Valli che si portano a -8 sul 40-32 al 19′.
Nel terzo quarto diventa decisivo l’allungo della Poderosa che piazza un parziale importante arrivando sul +23 come massimo vantaggio, 70-47 al 29′.
L’ultimo quarto è amministrazione per i padroni di casa, seppur Forlì tocchi il -10 sul 75-65 a 5′ dalla sirena.
84-72 il risultato finale.

Per Montegranaro ci sono 17 punti di Lamarshall Corbett, 14 di Jeremy Simmons, 14 di Matteo Negri, 12 di Danilo Petrovic e 10 di Matteo Palermo.
Per Forlì invece ci sono 16 per Melvin Johnson, 15 – con 10 rimbalzi – per Kenny Lawson, 11 per Pierpaolo Marini, 11 per Daniel Donzelli e 10 per Jacopo Giachetti.