Home A2 A2 EST – Verona ospita San Severo alla caccia del terzo successo consecutivo

A2 EST – Verona ospita San Severo alla caccia del terzo successo consecutivo

0
Credit: scaligerabasket.it

Domenica 19 Gennaio alle ore 18.00 all’AGSM Forum, la Tezenis Verona ospiterà l’Allianz Pazienza Cestistica San Severo nel match valido per la 19ª giornata di Serie A2 Old Wild West. I gialloblù di coach Diana nel turno infrasettimanale hanno conquistato una vittoria thriller contro l’Agribertocchi Orzinuovi (90-88). I pugliesi Mercoledì sera non hanno giocato contro Roseto (sarà recuperata il 29 Gennaio) e nell’ultima partita hanno perso lo scontro salvezza proprio contro Orzinuovi (89-83).

Contro i lombardi la Verona dei canestri si è dimostrata essere sia Dr. Jekyll che Mr. Hyde: sprazzi di ottima pallacanestro, che hanno portato gli scaligeri sul +17 a inizio secondo quarto e sul +13 di terzo quarto (dopo il ritorno ospite), hanno fatto entusiasmare il pubblico del Forum, che si è però altrettanto velocemente demoralizzato vedendo i propri beniamini subire un parziale di 19-0 a cavallo tra terzo e quarto periodo. Nel finale l’esperienza dei vari Tomassini, Hasbrouck e Rosselli ha portato la squadra alla vittoria ma i black out palesati nelle ultime partite non fanno di certo dormire sonni tranquilli al coach ex Brescia.

Dopo la virgola di Roseto, il neo acquisto Bobby Jones si è presentato alla grande al pubblico amico, mettendo a referto 22 punti con 9 rimbalzi. Francesco Candussi ne ha aggiunti 18 con 9 rimbalzi e Kenny Hasbrouck 19, dimostrandosi glaciale nel finale realizzando 6 liberi consecutivi sui falli sistematici degli ospiti.

I gialloneri, complice la difficile situazione di classifica, hanno esonerato nella giornata di martedì coach Damiano Cagnazzo, per affidarsi a Lino Lardo che, ironia della sorte, farà il suo esordio in una piazza che lo ha visto protagonista sia da giocatore (1987-89) che da allenatore (2001-02). Oltre al cambio di guida tecnica i pugliesi hanno rescisso il contratto con l’americano Markus Kennedy e firmato al suo posto il nazionale nigeriano Andy Ogide, ex Piacenza e protagonista all’esordio con 16 punti. Proprio il 32enne sarà il pericolo numero uno per la difesa scaligera, insieme all’altro Usa Delano Jerome Demps III (18.5 punti a partita). La Tezenis ritrova in questa partita due ex che in maglia veronese non sono riusciti a lasciare il segno: Marco Spanghero (2015-16) e Giacomo Maspero (mezza stagione lo scorso anno).

Nella gara d’andata al Palasport “Falcone e Borsellino”, la formazione allora guidata da Luca Dalmonte, pur senza americani, prevalse per 73-83, guidata dai 18 punti di Francesco Candussi e dai 13 di Mattia Udom e Mitchell Poletti. Il migliore dei padroni di casa fu Marco Spanghero con 17 punti.

 

L’appuntamento è per Domenica alle ore 18:00, con diretta su LNP TV PASS.