Home A2 A2 EST – Verona cerca continuità di risultato nella sfida interna contro Orzinuovi

A2 EST – Verona cerca continuità di risultato nella sfida interna contro Orzinuovi

0
(fonte: scaligerabasket.it)

Mercoledì 15 gennaio alle ore 20.45 all’AGSM Forum la Tezenis Verona affronta l’Agribertocchi Orzinuovi nel match valido per la 18ª giornata di Serie A2 Old Wild West. I padroni di casa cercano continuità dopo la vittoria di domenica a Roseto contro un avversario che, nonostante l’ultima posizione in graduatoria vive un buon periodo di forma, in cui si stanno vedendo i primi frutti del lavoro di coach Fabio Corbani, subentrato a fine Novembre a Stefano Salieri.

Gli uomini di coach Diana nella vittoria contro gli Sharks (76-84) hanno evidenziato ancora qualche problema di gioco ma, di contro, hanno anche mostrato ottime giocate a livello difensivo e offensivo. Dominatore della contesa è stato un ritrovato Francesco Candussi (23 punti e 11 rimbalzi), aiutato però dalla carenza di elementi nel reparto lunghi abruzzese. Alla prima partita senza Jermaine Love, Giovanni Tomassini ha visto il suo minutaggio crescere in maniera importante (32 minuti giocati) ed ha risposto in maniera positiva, chiudendo con 14 punti. Kenny Hasbrouck ha dato il solito contributo alla causa con 17 punti. Buono il debutto del neo arrivato Federico Loschi (7 punti e 3 assist in 18′), mentre l’ex della partita Bobby Jones ha chiuso senza punti dopo che tre falli prematuri ne hanno condizionato l’inizio di match.

Gli ospiti, nell’ultimo turno, hanno vinto tra le mura amiche lo scontro salvezza contro San Severo (89-83), trascinati dai 23 punti di Anthony Miles, arrivato circa un mese fa per sostituire Tarin Smith e capace di realizzare 31.3 punti di media nelle 4 gare disputate. Oltre al playmaker americano l’Agribertocchi vive sulle prestazioni del miglior rimbalzista per distacco del campionato Christian Mewokulu (14.4 punti e 12.6 rimbalzi di media) e del secondo miglior assist-man del torneo Stefano Bossi (5.9 a partita).

Nella gara d’andata del PalaGeorge, l’allora imbattuta Scaligera subì il primo stop, cedendo per 78-74. Tarin Smith mise a referto 20 punti per i padroni di casa e Stefano Bossi chiuse con 14 assist a referto, oltre a 12 punti. A Verona non bastarono i 14 di Kenny Hasbrouck e i 13 di Mitchell Poletti.

L’appuntamento è per Mercoledì alle ore 20:45, con diretta su LNP TV PASS.