Legadue: Glover a Bologna, Poletti a Capo d’Orlando, Whiting è sul mercato

La Biancoblu Bologna, definite le strategie societarie nel consiglio d’amministrazione dello scorso 2 Agosto, a sette giorni di distanza è molta vicina all’acquisto del suo primo americano per la stagione 2012/13: Mike Glover.

Il giocatore è un lungo di 200 cm appena uscito dal college di Iona, ma non è giovanissimo infatti è un classe 1987 perché per una strana vicenda per due anni dopo la Hight School non era potuto essere eleggibile. Come già abbondantemente anticipato dalla settimana scorsa sulle nostre pagine (http://www.basketitaly.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1335)  Capo d’Orlando ha ingaggiato il lungo Mitchell Poletti. Il centro la passata stagione ha giocato la prima parte del campionato a Brindisi, poi è tornato a Forlì dove in 10 partite ha viaggiato a buone cifre con 9 punti e 6,5 rimbalzi di media. Sembra essere arrivato al capolinea il matrimonio tra l’Aget Imola e Trent Withing, nonostante che la guardia sia ancora legato da un anno di contratto con la società romagnola. Per una questione di ridimensionamento dei costi di gestione la società biancorossa non può corrispondere al giocatore le cifre attualmente sul contratto del giocatore. Al procuratore del giocatore sono già arrivate offerte da Brescia, Forlì e Napoli, comunque offerte economiche inferiori alla somma dell’attuale contratto di Withing.