I Miami Heat tagliano l’ex Roma Varnado, i Sant’Antonio Spurs l’ex Caserta Powell

I campioni Nba dei Miami Heat hanno tagliato nelle ultime ore il pivot Jarvis Varnado (nella foto a sinistra con la maglia del college di Mississippi State). Il giovane pivot, classe 1988, ha giocato in Italia in Legadue a Pistoia  (dove fu soprannominato “Tornado” per le sue doti di grande saltatore) nel 2010/11, e nella seconda parte della scorsa stagione a Roma.

Tagliato, invece, ai San Antonio Spurs il più esperto pivot, classe 1983, Josh Powell visto in Italia con le casacche di Scafati e Caserta tra il 2003 ed il 2005, nonostante le buone prestazioni sciorinate nel precampionato. Proprio lo stesso Powell era stato un sogno estivo dei bianconeri casertani, ma il pivot americano ha preferito giocarsi le sue chance con una franchigia del Nba. Ora entrambi i pivot Varnado e Powell sono free-agent sul mercato, e potrebbero tornare utili sul mercato europeo, magari proprio su quello italiano