Cantù stasera in campo al Torneo di Caorle

Ultimi impegni di preseason per Cantù, che scende in campo stasera a Caorle per la semifinale del Torneo giunto alla sesta edizione, contro i New Yorker Phantoms Braunschweig, formazione della BBL tedesca. Alla manifestazione partecipano anche la Virtus Bologna e quell’Olimpia Milano dai più ritenuta la favorita assoluta per il prossimo campionato. E proprio la partita del sabato, contro un’avversaria – comunque quotata – del campionato italiano, potrebbe risultare più utile per valutare lo stato di ‘avanzamento lavori’ della formazione di coach Trinchieri, apparsa ancora indietro dal punto di vista tattico e della chimica di squadra, a poco più di una settimana dalla finale di Supercoppa.

Anche perché, a Rimini, si troverà di fronte una Montepaschi che sembra aver faticato meno nel trovare un’identità di squadra, nonostante i numerosi volti nuovi del roster, guidata dal folletto Bobby Brown, che si candida ad essere uno degli Usa più interessanti della Lega.

La buona notizia in casa biancoblu è che da ieri, finalmente, il coach può contare, Scekic a parte, su tutti gli effettivi, essendo rientrati anche Markoishvili, Alex Tyus – indispensabile addizione per il reparto lunghi – e Johnny Tabu; proprio quest’ultimo, alla luce dei problemi di adattamento al basket europeo palesati da Jerry Smith nelle prime uscite di preseason, potrebbe risultare fondamentale in Supercoppa, conoscendo il nostro campionato da due stagioni – l’ultima da titolare a Cremona – e il cui minutaggio da playmaker potrebbe risultare più alto di quanto si potesse pensare, anche in ottica Qualifying Rounds di Eurolega

Tornando all’impegno odierno, la formazione tedesca presenta comunque una discreta pattuglia Usa, capitanata da Immanuel McElroy, alla seconda stagione con il team, cui si affiancano la PG Jeremiah Davis e le guardie Thaddeus McFadden e Casey Mitchell, ex Union Olimpija. Tra i lunghi si segnalano il camerunense NaNa Harding, e i tedeschi Erik Land e il 2.21 Nick Schneiders. Allenatore il greco Kostas Flevarakis.

Dopo il Torneo di Caorle, Cantù ha inserito una ulteriore amichevole pre-Supercoppa, martedì 18/9 a Sondrio contro i futuri rivali per la qualificazione Eurolega del BC Donetsk, formazione ucraina in cui milita, tra gli altri, l’ex-biancoblu Doron Perkins.

 

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata