Cantù, quasi fatta per Tyus

Come anticipato nei giorni scorsi anche da BasketItaly, trovano conferma le voci sull’ingaggio di Alex Tyus a Cantù. Il lungo ex-Florida, fresco miglior sesto uomo del campionato israeliano nelle fila del Maccabi Ashdod a 12 punti e 8.5 rimbalzi di media, avrebbe firmato un contratto biennale. Il giocatore, in possesso di passaporto israeliano, può, tra l’altro, essere schierato da comunitario, lasciando alla società la possibilità di spendere il terzo visto USA per lo spot di ala piccola.

Stefano Mocerino

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata