Brand valuation: le squadre di calcio dominano

Interessante studio sulla brand valuation dei team dei principali sport e campionati mondiali.

I club di calcio europeo dominano la classifica riguardante la brand valuation. Il Manchester United domina con una valutazione di circa 852 milioni di dollari.

Lo studio ha stilato una classifica dei migliori 250 team sportivi mondiali, includendo NFL, NHL, NBA, MLB e IPL.

 

I team europei di calcio sono presenti nelle prime quattro posizioni come mostra il nostro elenco:

  • Manchester United: US$852 milioni
  • Bayern Munchen: US$785 milioni
  • Real Madrid: US$599 milioni
  • FC Barcellona: $580 milioni

Tuttavia il valore medio dei club di calcio é inferiore a quello dei club di NFL. Il valore totale delle 32 squadre della NFL é di 9.1 miliardi di dollari mentre il valore totale delle prime 32 squadre di calcio é di circa 7.3 miliardi di dollari.

Le squadre del basket europeo ed italiano sono praticamente ultime in classifica. La sola lega che si salva é quella americana dell’NBA anche perché finanziata da capitali esteri e da capitali provenienti dagli operatori internazionali di scommesse come l’italiano Gioco digitale che offre le scommesse per tutte le partite NBA.

Da questi dati si capisce come la ricchezza nel calcio é concentrata in poche squadre. Utilizzando diversi indici lo studio ha visto che nel calcio c’è un’iniquità pari al 45% mentre nella NFL solamente del 18,26%.

Di seguito il commento di David Haigh, CEO di Brand Finance, la società che ha compiuto lo studio.

“Questi risultati mostrano come sia necessario il fair play finanziario nel mondo del calcio soprattutto in Europa per cercare di limitare il profondo dislivello tra società sia in merito alle prestazioni sia per quanto riguarda la sostenibilità finanziaria.

Generalmente si ritiene che gli Stati Uniti siano la patria del capitalismo e del libero mercato mentre in Europa sia generalmente più orientata all’equità e alla redistribuzione. Nel mondo dello sport però non é così. Mentre si possono spendere miliardi di dollari per le elezioni presidenziali, le maglie della NFL devono rimanere senza sponsor.”

Differenza molto mercata con l’Europa, dove i club possono mettere nelle maglie anche sponsor di scommesse sportive. Facendo sorgere diversi dubbi su possibili conflitti d’interessi.

Le società di scommesse smentiscono e dicono sia solo un modo per farsi conoscere al grande pubblico e un’altra tattica come i bonus di benvenuto. Con il codice promozionale Betclic che offre 400€ di benvenuto.

Nel prossimo futuro vedremo se con l’imposizione da parte dell’UEFA del fair play finanziario le cose cambieranno. Anche perché questa evidente inequità é evidente anche in campo dove solamente due o tre squadre possono competere per la vittoria del campionato mentre le altre sono solamente dei comprimari.