Azzurro Napoli: Per Betti manca solo l’annuncio. Il coach sarà Di Lorenzo

Napoli

Dopo la mazzata dell’esclusione dal campionato di A2, l’Azzurro Napoli Basket ripartirà dal campionato di Serie B. Un duro colpo per una società che, ad un passo dal fallimento, è riuscita nel miracolo di trovare nuove forze imprenditoriali e ripianare la pesante situazione debitoria nel giro di un paio di mesi.

Nonostante il downgrade in B, i movimenti dell’Azzurro non subiranno particolari stravolgimenti. Pier Francesco Betti sarà comunque il GM, con l’annuncio che potrebbe finalmente arrivare nella giornata di domani. All’ex Ferentino è stato comunque garantito un contratto pluriennale. Deciso anche il coach. Saltato l’accordo con Max Oldoini – nuovo vice di Sacripanti ad Avellino, ndr -, l’uomo incaricato a prendere il posto di Marco Calvani, che ha ancora un anno di contratto, sarà il napoletano Giampaolo Di Lorenzo. Manca ancora l’annuncio ufficiale, che a questo punto potrebbe arrivare nel corso della settimana, ma il tecnico ha già rilasciato alcune importanti dichiarazioni al quotidiano Il Mattino: «La motivazione è forte, il nome Napoli Basket è sempre affascinante soprattutto per chi è napoletano e ha giocato una vita da queste parti. Non vedo l’ora di cominciare e di contribuire a trasformare l’immagine del basket partenopeo».