Attacco cardiaco in campo: grave il 21enne Alessandro Pagani

PMS Manital Torino VS Casalpusterlengo

Dramma al palazzetto dello sport di Manerbio: Alessandro Pagani, ala 21 enne della Assigeco Casalpusterlengo si è accasciato al suolo durante la finale del torneo di basket di Manerbio contro la Centrale del Latte Brescia, subendo un arresto cardiaco.
Il giovane è stato soccorso con il defibrillatore ed ha ripreso
a respirare dopo diversi minuti prima di essere trasportato in ambulanza all’ospedale di Manerbio, in condizioni gravissime. Per l’ex giocatore dell’Urania Milano si temono danni cerebrali, dopo quanto accaduto. Pagani era tornato all’Assigeco in estate dopo due stagioni all’Urania in Serie B, diventando parte integrante del roster della squadra di Serie A2. Da capitano, infatti, tre anni fa vinse il titolo nazionale Elite con l’Under 18.