Keith Langford non smette mai di stupire e se finora lo ha sempre fatto sul parquet, da oggi ha deciso di farlo anche nel mondo “giornalistico”. Il giocatore