[Video] Sardara: grosso investimento sui giovani e amichevoli internazionali per la Dinamo

In occasione della terza sessione estiva del Dinamo Camp 2013, il presidente della Dinamo Sassari, Stefano Sardara, ha annunciato l’intenzione da parte della società di investire ancora di più sul settore giovanile, con un progetto prossimo alla presentazione e, ha annunciato alcuni dei team con i quali la Dinamo avrà modo di confrontarsi nel precampionato.

La cornice è quella del Residence i Velici a due passi dal mare di Stintino, l’occasione è quella del via alla terza parte del Dinamo Camp 2013, che vedrà impegnati una serie di ragazzini di diverse fasce di età, con la palla a spicchi agli ordini dei responsabili delle giovanili della Dinamo, capitanatii da Roberta La Mattina, Emanuele Rotondo e Nicola Bonsignori.
Oltre i saluti di rito e presentazione dello staff che dirigerà questo terzo round, che vedrà per altro coinvolti diversi componenti dello staff tecnico e del roster della Dinamo, ha preso la parola anche il presidente Sardara, che ha espresso tutto il piacere nel vedere coinvolti i ragazzi di tutta la Sardegna e non solo di Sassari nel progetto Dinamo Camp: “E’ un motivo di grande orgoglio vedere fra i partecipanti, ragazzi provenienti da tutta l’isola, dato che la Dinamo, vuole essere la squadra di tutta la Sardegna.  Non vi anticipo niente, perché è un progetto che prenderà il via dalla prossima settimana, ma la Dinamo sul settore giovanile, stà facendo un investimento importante; la nostra volontà è quella di fare un vero passo avanti, perché la Sardegna ha le potenzialità per ospitare grandi eventi di Basket e già da Settembre avremo modo di rivedere le grandi squadre ammirate gli anni passati: Olympiacos, Cska, Galatasaray, Siena, Varese ecc. Da Sassari a Cagliari riprenderanno i tornei, ma ciò che più conta è l’insegnamento sui giovani dato che sono il nostro futuro”.
Importanti le dichiarazioni del presidente Sardara, che preannuncia la conferma della voglia della Dinamo di ripetere il ritiro e il precampionato nell’isola come l’anno passato, nonché la conferma della partecipazione di squadre internazionali di primissima fascia ai tornei estivi in Sardegna; quando ancora il mercato della palla a spicchi non ha avuto modo di decollare, l’estate della Dinamo è già entrata nel vivo e si preannuncia particolarmente calda; da domani data la scadenza odierna dei contratti dei giocatori, si potrebbero avere notizie dei cugini Diener e di conseguenza il vero via alla costruzione del roster 2013-2014.

Il video della presentazione di questa mattina nel canale youtube della Dinamo, oltre il presidente Sardara, hanno illustrato il progetto Master Camp l’ex capitano biancoblu Emanuele Rotondo e il direttore della Libertas Sardegna, sponsor del progetto, Francesco Ginesu che ha sottolineato l’importante aspetto, di come lo sport sia fonte di integrazione sociale .

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *