Venezia vuole allungare la serie, Milano ha il primo matchpoint

Reyer - Milano: Jeremy Pargo vs Charles Jenkins

Si svolgerà stasera al Taliercio di Mestre gara 6 tra Umana Reyer Venezia e EA7 Emporio Armani Milano, con l’Olimpia avanti 3-2 nella serie.

La squadra di De Raffaele sembra aver accesa la spia della benzina e dovrà chiedere uno sforzo extra ai suoi giocatori, sperando di contare su un determinante fattore campo. Pargo ha faticato contro la difesa dell’EA7 e solo in gara 3 ha giocato sugli standard che i tifosi reyerini si aspettavano, insistendo troppo sul tiro da 3 che non entra (nella serie è al 23%). Green è apparso in calo come tutta la squadra, ma la sua sapiente regia è imprescindibile per sperare di vincere, visto che dal suo pick’n’roll centrale parte tutto il gioco della squadra. Questa situazione di gioco è essenziale per armare il braccio di Bramos e Tonut, che beneficiano spesso degli scarichi del play ex Varese. 
Milano si ritrova con il primo match point, ma è ancora una volta condizionata dagli infortuni: Gentile sta pagando il suo rientro affrettato e non riesce a trovare continuità al tiro, mentre Sanders è ancora acciaccato. Cinciarini non ha messo piede in campo in gara 5, ma Repesa dovrà pensare di reinserirlo prima o poi, sopratutto se l’Olimpia dovesse raggiungere la finale. Nelle ultime tre gare, inoltre, Batista non ha dato il solito contributo offensivo, realizzando solo 12 punti totali. Oltre al solito Barac, sarà difficile per Repesa decidere chi tenere fuori, anche se l’indiziato principale sembra ancora una volta Jenkins.

Palla a due alle 20.45, con diretta su Rai Sport 1 e Sky Sport 1.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *