Ufficiale: la Reyer Venezia firma Marco Giuri

L’Umana Reyer è lieta di comunicare di aver raggiunto l’accordo per la prossima stagione sportiva con il giocatore Marco Giuri, play/guardia di 194 cm, nato a Brindisi l’8 giugno 1988.

Proprio con la maglia della squadra della sua città natale è sceso in campo nell’ultima stagione in 28 match di Serie A, chiudendo a 7,2 punti (high 21, a Pistoia) e 2,3 assist (high 7 contro Torino) di media. Nel 2011/12, a Brindisi, ha vinto la Coppa Italia di LegaDue, venendo nominato miglior giocatore italiano della competizione, e conquistato la promozione in Serie A.

Ha indossato la maglia della Nazionale Under 20 nel biennio 2007/08, disputando le due edizioni dei FIBA Eurobasket di categoria e vincendo la medaglia di bronzo nel 2007. In carriera, ha giocato con Virtus Siena, Casale Monferrato, Vigevano, Livorno, Jesi, Potenza, Montegranaro, Barcellona Pozzo di Gotto, Ferentino, Verona (vincendo nuovamente la Coppa Italia LNP) e Caserta.

“E’ un onore e una grande soddisfazione essere un giocatore dell’Umana Reyer: ringrazio la società per la fiducia che ripone in me – le parole di Marco Giuri – Dopo diversi anni di A1 in cui ho giocato in club che puntavano a conservare la categoria è arrivata la chiamata della Reyer e per me significa alzare l’asticella sotto diversi livelli: tecnico, fisico e mentale. Mi sento pronto per iniziare questo nuovo percorso in una squadra ambiziosa sia in Italia che in Europa.

Del mio nuovo club conosco il coach, che ho già sentito e che conosco da tanto tempo avendo giocato anche a Livorno, e alcuni giocatori. Dall’esterno si percepisce che l’Umana Reyer è una società solida come poche in Italia ed Europa sotto diversi punti di vista: pianificazione, organizzazione e costanza.
Appena si è presentata questa opportunità non ho esitato un secondo: approfitterò del periodo di pausa in vista del raduno per farmi trovare pronto. Certamente sarà importante per me inserirmi nel mio nuovo sistema di gioco nel più breve tempo possibile.

Sono una persona di poche parole e l’unica promessa che voglio fare ai miei nuovi tifosi è quella del massimo impegno quotidiano. Sono impaziente di iniziare questa nuova avventura, ci vediamo ad agosto!”.

Ufficio Stampa Reyer Venezia

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *