Ufficiale: Hackett firma con la Montepaschi

La Mens Sana Basket comunica di aver ingaggiato con contratto biennale la guardia italiana Daniel Hackett, che ha giocato nelle ultime due stagioni con la maglia della Scavolini Siviglia Pesaro. Daniel Hackett è nato a Forlimpopoli (FC) il 19 dicembre 1987 ed è cresciuto nel settore giovanile della Victoria Libertas Pesaro, prima di trasferirsi, nel 2003 all’età di 15 anni, negli States all’high school di St. John Bosco di Bellflower a Los Angeles, per studiare e giocare a pallacanestro. Dopo la parentesi molto positiva alla high school, accetta una borsa di studio dalla prestigiosa University of Southern California (USC) giocando fin dal suo primo anno come playmaker titolare nei Trojans, con i quali conquista in tutte e tre le stagioni la partecipazione al torneo NCAA e nel 2009 anche, per la prima volta nella storia di USC, il titolo di Conference. Nella stagione 2009-10 approda nel campionato italiano di Serie A alla Benetton Treviso, con la quale disputa anche l’Eurocup. L’estate successiva firma per la Scavolini Siviglia facendo così ritorno nella sua Pesaro. La sua prima stagione con la Vuelle la chiude come miglior marcatore del club marchigiano, 14.3 punti per gara in 30 incontri disputati, mentre nell’ultimo campionato ha chiuso con 11 punti di media in 31,4 minuti.

HACKETT E LA NAZIONALE Nell’estate 2011 ha partecipato con la nazionale italiana agli europei in Lituania. L’11 Marzo 2012, in occasione dell’All Star Game di Pesaro, trascina la nazionale italiana alla vittoria sulla selezione straniera realizzando 27 punti e guadagnandosi il titolo di MVP della partita.