Trento trova l’allungo solo nell’ultimo quarto, piegata Caserta nel finale

devyn marble trento 2017-02-07
Marble è stato il top scorer di Trento

Continua immacolato il girone di ritorno della Dolomiti Energia Trentino, che vince 76-66 contro la Pasta Reggia Caserta. Una partita combattuta, che viene risolta solo nell’ultimo quarto, quando i padroni di casa riescono a realizzare un parziale di 20-6 che chiude il match. La Juve Caserta era stata brava a rimanere in partita affidandosi a un grande Watt da 24 punti (10 su 16 da 2) e 13 rimbalzi, riuscendo anche a mettere la testa avanti sul 60-56. Non è stato sufficiente, visto che nei successivi minuti si è spenta completamente la luce, permettendo a Trento di recuperare e vincere in scioltezza la partita. Le palle perse di Caserta sono state sanguinose e la squadra di Buscaglia ne ha approfittato facendosi trascinare da un ottimo Marble (15 per lui) e da un solido Gomes. La Dolomiti Energia arriva dunque a quota 6 vittorie consecutive e rimane stabilmente in corsa per i playoff.

DOLOMITI ENERGIA TRENTO – PASTA REGGIA CASERTA 76–66 (23-13; 40-32; 52-54)

Dolomiti Energia Trento: Marble 15, Sutton 13, Bernardi, Craft 9, Baldi Rossi 2, Moraschini 2, Forray 12, Flaccadori 6, Lovisotto, Gomes 11, Hogue 6, Lechthaler. All. Maurizio Buscaglia

Pasta Reggia Caserta: Berisha 3, Sosa 13, Riccio, Diawara 13, Cinciarini 8, Ventrone, Putney, Puoti, Gaddefors 2, Giuri 3, Watt 24, Johnson. All. Sandro Dell’Agnello

Arbitri: Mazzoni, Aronne, Boninsegna